Al termine del quarto anno l'allievo viene valutato con un esame che lo abilita alla professione di psicoterapeuta. L'esame verte perlopiù sulle esperienze cliniche effettivamente maturate dall'allievo durante la formazione. Il quarto anno è quindi tutto dedicato alla clinica.

Le conoscenze teorico applicative vengono ulteriormente approfondite a ampliate in modo che l'allievo sia ben formato rispetto alla prassi dell'ipnoterapia cognitiva. Oltre ad essere posto di fronte ad altri modelli di intervento (rogersiano, sistemico-strategico, psicodinamico, gestaltico) l'allievo approfondirà anche gli interventi possibili nell'ambito criminologico. Anche la formazione personale in gruppo e la supervisione didattica continuano in modo che ciascun allievo abbia la possibilità di essere supervisionato su ciascuno dei 5 casi che avrà avuto in trattamento.

Per questo motivo è stato programmato il seguente piano didattico:

 

4° ANNO

(monte ore complessivo: 510)

  

I. TIPO DI ATTIVITÀ: TEORICA

(monte ore complessivo: 248)

INSEGNAMENTI DI BASE

(monte ore complessivo 88)

 

DENOMINAZIONEORE DI LEZIONE

NOMINATIVO DOCENTE

1. MODELLI DI PSICOTERAPIA A CONFRONTO:- PSICODINAMICO,

- ROGERSIANO,

- SISTEMICO-STRATEGICO

16

16

16

Prof. Caretti

Prof.ssa Celesti

Dr.ssa Muriana

2. L'APPROCCIO EVIDENCE BASED: METODOLOGIA DELLA RICERCA SUL CASO SINGOLO IN IPNOTERAPIA COGNITIVA

16

Prof. Caudek

3. LA VIOLENZA SUBLIMINALE

16

Dott. Borella

4. LA FUNZIONE PSICOTERAPEUTICA NELLA DEVIANZA MINORILE

4

Dott. Borella

5. MODELLI E METODI DI INTERVENTO DI PSICOLOGIA CLINICA NEL DISAGIO GIOVANILE

4

Dott. Borella

INSEGNAMENTI CARATTERIZZANTI

monte ore complessivo 160

 

 DENOMINAZIONEORE DI LEZIONENOMINATIVO DOCENTE
1. LA RELAZIONE TERAPEUTICA NELL'IPNOTERAPIA COGNITIVA8Dott. Monticelli
2. L'ASSIMILAZIONE DELL'IPNOSI NELL'APPROCCIO COGNITIVO ALLE DIPENDENZE PATOLOGICHE II8Dott. Bartali
3. L'IPNOTERAPIA COGNITIVA NEL TRATTAMENTO DELLE PROBLEMATICHE SESSUOLOGICHE E RELAZIONALI816Dott. BoncinelliDott.ssa Roscelli
4. L’IPNOTERAPIA COGNITIVA NEL TRATTAMENTO DEI DISTURBI IN ETÀ EVOLUTIVA1212Dr.ssa TrapanottoDott. Pignatelli
5. L’IPNOTERAPIA COGNITIVA NEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE88Dott. CasilliDott.ssa Roscelli
6. L’APPROCCIO COGNITIVO IPNOTICO NEI DISTURBI DISSOCIATIVI1616Dott. DucciDott. Monticelli
7. L’APPROCCIO COGNITIVO AL TRATTAMENTO DEI DISTURBI DI PERSONALITÀ8Dott. Cotugno
8. L’IPNOTERAPIA COGNITIVA DEI DISTURBI DELLA PERSONALITÀ16Dott. Spadafora
9. L’IPNOTERAPIA COGNITIVA NEI DISTURBI POST TRAUMATICI DA STRESS16Prof. Alladin
10. LIMITI E POSSIBILITÀ DI UTILIZZAZIONE DEL-L'IPNOSI NELL'APPROCCIO COGNITIVO COMPORTAMENTALE PER PAZIENTI PSICHIATRICI8Dott. Zeloni

 

 --- --- ---

II. TIPO DI ATTIVITÀ: TEORICO-PRATICA

(monte ore complessivo: 262)

TIROCINIO

(monte ore complessivo 150) 

FORMAZIONE PRATICA

(monte ore complessivo 112)

 

DENOMINAZIONEORE DI PRATICA
1.   FORMAZIONE PERSONALE: GRUPPO32
2.    FORMAZIONE PERSONALE: SUPERVISIONE80